SALVADOR BELLIDO HUERGA

Salvador è uno scrittore ripugnato dal regime che esce dal carcere dopo tanti anni grazie ad un indulto. Riesce a comporre durante la sua prigionia un opera teatrale che però firma Cristina la fidanzata di suo cugino Abel. L'opera messa in scena dalla compagnia di Estela del Val dopo una grande successo iniziale sarà censurata. Tra Salvador e Cristina c'è un amore impossibile, progettano la fuga a Parigi ma lui viene fermato a Madrid dal tentato suicidio di Diana e non si presenta. Lei dalla capitale francese annuncia che il vero autore dell'opera teatrale è Salvador e lui verrà nuovamente arrestato.

 

 

PEP MUNNÉ

Pep Munné è nato a Barcellona nel 1953. Durante la sua lunga carriera ha vinto il premio come miglior attore in Danny e Roberta dalla Asociación de Espectadores de Teatro de Alicante ed il premio come miglior attore cinematrografico dell' anno dalla Asociación de Actores y Directores Profesionales de Cataluña per Visiones de un extraño. All'interno del sito del suo agente Walter García è possibile vedere tutto il suo ricco curriculum.

 

La foto sopra è stata gentilmente concessa dal sito dell'agente www.walter-garcia.com